Aeroporto2's Blog

nessuno conosce ulisse

Mese: giugno, 2012

Capri ventiquattresima parte

 

– E allora? Sì e` impazzito. – L’amico aveva quasi voglia di scherzare, non e` che pensasse che il marito fosse impazzito, ma sicuramente non avrebbe trovato strano che il marito uscisse di senno con una moglie cosi` insistente e pignola.

– Mia sorella mi odia, mi ha sempre odiato e io non ho mai capito perche`. Mio padre ci ha legate con un contratto infernale. – An­che questo per l’amico risultava divertente, Leggi il seguito di questo post »

Capri ventitreesima parte

La protagonista, dopo aver ascoltato la nipote e dopo aver pianto davanti a lei, decise di incontrare il suo amico saggista, il compagno di scuola che durante la permanenza nel fine settimana passato aveva cercato. Capi` che in quel momento solo lui poteva comprendere il suo stato d’animo. Cosi` lo raggiunse nel suo albergo e dopo essersi seduti in terrazza, per la confusione e la presenza dei congressisti, visto lo stato d’animo della protagonista, decisero di appartarsi in camera del saggista.
Leggi il seguito di questo post »

Capri ventiduesima parte

– Ho detto a tua moglie cio`che in parte gia` sapeva.
– Che cosa hai fatto?
– Ho saputo tenerle testa, ho sentito alle mie spalle che c’eri tu.
– Cosa vuoi dire?
– Papa`, voglio dire che la verita` e` una, non voglio perdermi nulla, ho perso e ho sentito tanto di quel vuoto che ora, se  do­vessi trovarmi a fare la serva in casa di altri, starei sempre meglio sapendo che ho un padre, e non un fantasma che e` morto in un assurdo incidente stradale. E` ridicolo, non nascondiamoci, ti prego.
– Sì, sono daccordo, ma pensavo che non sarebbe finita cosi`, pensavo che avessi dovuto  fare io certe scelte con mia moglie. Non scordarti che mi hai detto che… Ma come hai fatto? Cosa… Leggi il seguito di questo post »